13 ottobre 2017

blog in sospensione di parole



Ho aperto questo blog circa cinque anni fa per motivi personali e non immaginavo di ricevere apprezzamenti da parte di anime sensibili e belle quali si sono rivelate le mie corrispondenze, e questa è la cosa più gradevolmente inaspettata che potesse capitarmi.
sono di natura timida e riservata e il web mi ha dato l'opportunità di aprirmi un pochino e di relazionarmi in questo contesto con altre persone esprimendo le mie piccole idee e i miei umili pensieri. alcune di queste persone le ho incontrate nella realtà fisica ed è stato davvero emozionante poter stringere loro la mano e abbracciarle.
credo molto nella comunicazione e nel dialogo, mi piace ascoltare la gente e quello che abita nei loro cuori, e penso che questo grande strumento che è internet possa essere usato in maniera intelligente e al meglio per uno scambio continuo ed ininterrotto dell'umanità che è dentro ognuno di noi.
oltre che timida e riservata sono anche un po' emotiva e non so con quale parametro misurarne il grado: troppo, abbastanza, un pochino, esageratamente? mah, chi lo sa? so solo che una volta un signore intellettualmente autorevole e di una certa importanza mi disse che ero una donna che ben conosceva se stessa e un po' emotiva, e quindi tengo per buono quel po' come giusta misura di una delle mie caratteristiche predominanti. 
il leitmotiv della mia vita è l'Amore, in tutte le sue forme e sostanze. 
lo sento circolare dentro e intorno a me, e con la mia presenza nel web ho cercato di descriverne le emozioni che suscita in quegli attimiespazi che mi appartengono da sempre, ho cercato di trasmetterlo alla mia maniera e mi sono fatta guidare da questo sentimento nelle mie percezioni delle anime in movimento che ho incontrato sul mio percorso in rete. per fare ciò ho usato immagini, musica e parole; queste ultime le considero un dono di inestimabile valore in nostro possesso, le amo immensamente e, conseguentemente a ciò, ammiro chi riesce a farne uso in modo eccellente con il proprio stile originale e unico.
devo aggiungere che questo mio cammino mi ha portata anche a frequentare siti di altri blogger (pochissimi e scelti) ai quali ho cercato di donare in tutta semplicità e sincerità parole di apprezzamento, di stima e piccoli attimi di compagnia conditi da affetto, sorrisi e anche (perché no?) da piccoli confronti critici quando ne è capitata l'occasione.
ecco, concludendo, vorrei ringraziare tutte le persone che ho conosciuto virtualmente per avermi accompagnata in questa bella esperienza.
chiuderò questo blog fino a data da destinarsi, e partirò per un altro viaggio ma, prima di farlo la mia spinta emozionale mi ha suggerito di lasciare un saluto da parte mia perché non farlo, non salutare,  mi è sempre sembrato un atto di imperdonabile scortesia.

un abbraccio a tutti.
con affetto,
vostra..



6 commenti:

  1. Ti auguro tutto il bene possibile, carissima Liolucy, ci mancherai, tantissimo... Grazie per tutto ciò che ci hai donato. Spero di ritrovarti in qualche altro spazio o anche in questo, se e quando deciderai di ritornare. Un lungo abbraccio! Luigi

    RispondiElimina
  2. Ti auguro ogni bene Liolucy, ricordo ancora un tuo rimprovero, espressione luminosa della tua impulsività. Questa è una parte che appartiene anche al mio carattere. Generalmente lo considero un pregio, non un difetto. Chi ha passionalità è gioco forza impulsivo. Un mondo senza passione è un mondo senza amore. Che dire, ci mi mancherai. :) Ma sono certo che prima o poi tornerai. Un grande abbraccio. Lao Fou (in arte Fidelio)...

    RispondiElimina
  3. tu sarai sempre qui, e non intendo la rete, ma il cuore
    a presto carissima Lu

    RispondiElimina
  4. Un nuovo viaggio? Ti auguro tutto il bene possibile. Se vorrai indicare le tracce da seguire in questo enorme spazio che è il web, io ci sarò.

    RispondiElimina
  5. anonimo lettore di lunga data10/11/17, 13:04

    Ho letto in questo blog un ermetismo intimista con un'immancabile nota malinconica che, forse, accompagna i tuoi giorni da sempre. Grazie di aver condiviso il tuo oceano interiore con tale rara delicatezza.

    RispondiElimina
  6. W il tuo blog !!
    Spazio che odora di te.
    Artistico, melanconico e volutamente decadente come suole la poesia che scava dentro lo spirito sempre incompleto e affamato di vita nuova... in pratica una pennellata di belletto a questo immenso spazio virtuale che sapientemente dosa bellezza e crudeltà in base all'intelletto dell'utente che lo cavalca .. in pratica offri un idra al posto di un mulo e questo non può essere minimamente paragonato a quello che minimizza questa accozzaglia di pixels offerta dal grandefratellogugoliano... quindi tira tu le somme...
    Troppo diretto?

    Emme

    RispondiElimina

GRAZIE DELLA VISITA
IL TUO PENSIERO VERRA' PUBBLICATO APPENA POSSIBILE