18 gennaio 2016

Neon












 
Sì,
la mia malinconia non è mutata,
e la mente inciampa su parole accovacciate
come fantasmi rumorosi
Il riflesso della tua immagine sembra un'insegna al neon
che si accende e si spegne sfarfallando
tra ricordi che picchiano come gocce di pioggia.
La strada punge i miei piedi
e fievoli orizzonti si mescolano
a ombre erranti e lacrime spettrali
Una bruma scende sui miei occhi mentre mi curvo
sul discontinuo pensiero di un universo indifferente,
e mi sorprendo a discutere con la mia anima inquieta
nell'inutile tentativo di dimenticarti,
aspettando
che questa livida solitudine senza voce
si tramuti in miele.


                                           ©*Liolucy  


4 commenti:

  1. Forti sentimenti piacevoli complimenti Liolucy
    buon lunedi
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio del tuo affacciarti sempre gentile.
      ciao Maurizio..

      Elimina
  2. spesso il neon rimanda a quell'equilibrio precario, della luce/ombra. Così è lo stato d'animo ferito talvolta, bagliori e oscurità ancora fortemente presenti.
    Un abbraccio Lu, di cuore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimo Max, grazie della tua vicinanza e della tua splendida amicizia che sono luce stabile per me.
      Grazie ..

      Elimina

GRAZIE DELLA VISITA
IL TUO PENSIERO VERRA' PUBBLICATO APPENA POSSIBILE