16 settembre 2016

Brace













Fra queste mura,
all'ombra di un segreto dissennato,
il labbro del desiderio tesse sprazzi
d'argento.
Assaggio con gli occhi un frammento
primitivo
e l'immagine della tua pelle diventa
brace nella mente.
Mistiche fantasie riempiono di stelle
la terra in tempesta mentre mi
abbandono
al rivolo pulsante della mia acqua.
Scivola l'onda
e inghiotte la chiarità di un attimo e di
uno spazio spogliato del manto
di una lontananza acuta
che
si incarna nel languore risanatore
di bianche lacrime assetate di Te.




                                                       ©*Liolucy



1 commento:

  1. un frammento primitivo che torna con forza, quando la passione bussa

    RispondiElimina

GRAZIE DELLA VISITA
IL TUO PENSIERO VERRA' PUBBLICATO APPENA POSSIBILE