4 giugno 2016

cercami fra le ossa infrante di una città caotica..







6 commenti:

  1. un Fiore, lo riconosco ovunque...

    RispondiElimina
  2. Meraviglia! Grazie, abbracccio! Luigi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimo Luigi,
      non perdere mai lo stupore per ciò che ci circonda,
      forse, è quel sapore in più che colora la vita
      del senso stesso della vita..

      Elimina
  3. tutto molto bello ma...
    perché una persona dovrebbe farsi cercare???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D
      ciao T,
      ti stavo giusto cercando!
      verrò a curiosare nel tuo sito per vedere che cosa ha scritto quel monello di un TADS..

      Elimina

GRAZIE DELLA VISITA
IL TUO PENSIERO SARA' PUBBLICATO APPENA POSSIBILE